• Immobilsistem Real Estate

Meglio acquistare o affittare casa? Come decidere in 5 passaggi

Aggiornamento: nov 19

Non c'è dubbio che l'acquisto di una casa sia una decisione importante nella vita, ma è la decisione giusta per te?


Naturalmente non esiste un'unica risposta corretta, poiché ci sono pro e contro sia per l'affitto che per l'acquisto. Un fattore importante nel processo decisionale di chiunque, tuttavia, sono le proprie finanze personali.


Nella maggior parte dei casi, l'acquisto sembra essere l'opzione più conveniente.



Tuttavia, non è sempre così. La tua decisione può ridursi a diverse considerazioni sullo stile di vita, ad esempio se desideri flessibilità o stabilità, quali sono i tuoi obiettivi di carriera e se desideri un posto da chiamare veramente tuo.


Se sei indeciso se affittare o acquistare la tua casa, continua a leggere per scoprire cosa devi considerare prima di fare il grande passo.


Affitto vs. acquisto di una casa: pro e contro

A parte la tua situazione personale, ci sono alcuni vantaggi e svantaggi oggettivi nell'affitto e nell'acquisto che varranno nella maggior parte degli scenari.


Pro e contro dell'affitto


Pro

  • Mobilità/libertà di movimento

  • Il proprietario paga per la manutenzione

  • Non richiede costosi costi di compravendita

  • Nessuna fluttuazione delle spese abitative mensili

  • Ti permette di testare diversi spazi abitativi


Contro

  • Non costruisci alcuna patrimonio

  • Possibilità limitata di personalizzare il tuo spazio abitativo

  • L'affitto potrebbe aumentare nel tempo

  • Il proprietario potrebbe vendere o decidere di interrompere l'affitto

  • Senso limitato di stabilità/permanenza domestica


Pro e contro dell'acquisto


Pro

  • Costruisci un patrimonio nel tempo

  • Il valore della casa può aumentare nel tempo

  • Puoi ottenere vantaggi fiscali

  • Libertà illimitata per personalizzare il tuo spazio abitativo

  • Senso di stabilità/permanenza domestica


Contro

  • I costi di compravendita possono essere alti

  • Responsabilità per la manutenzione e le riparazioni che richiedono tempo e fatica

  • Minore flessibilità di movimento (a maggiore difficoltà/spesa)

  • Il valore della casa potrebbe diminuire

  • Le nuove leggi fiscali potrebbero ostacolare i benefici fiscali


Affitto o acquisto: 5 passaggi per prendere la tua decisione


1. Decidi per quanto tempo prevedi di vivere nello stesso posto

In altre parole, hai intenzione di mettere radici nella tua comunità o desideri maggiore flessibilità?


Se sei sicuro che rimarrai in una casa per almeno 5 anni, l'acquisto di una casa potrebbe avere senso. Questo perché potrebbe essere una buona misura sia finanziariamente che emotivamente: puoi dare un tocco personale alla tua casa e farla davvero sentire come se fosse tua.


Tuttavia, l'affitto è l'opzione migliore se preferisci essere più nomade. Ad esempio, supponiamo che tu stia davvero sperando di ottenere quella promozione al lavoro, ma per ottenerla dovrai trasferirti dall'altra parte del paese. Non vuoi avere a che fare con il fastidio di vendere una casa mentre passi a una nuova posizione. O forse ti sei trasferito in una nuova zona e vuoi un po' di tempo per conoscere quartieri diversi prima di stabilirti da qualche parte.


Certo, puoi comprare una casa e poi venderla entro pochi anni, ma i costi non ne valgono la pena. A parte i costi iniziali di chiusura e trasloco, potresti dover pagare più costi di chiusura quando vendi una casa oltre ad altri costi come riparazioni e ristrutturazioni per vendere la casa a un prezzo vantaggioso.


2. Confronta i costi dell'affitto e dell'acquisto

In molti casi, l'affitto può essere più economico rispetto all'acquisto di una casa a causa dei costi anticipati. Ciò include un acconto, costi di compravendita, costi di trasloco, eventuali lavori di ristrutturazione e altre attività di manutenzione della casa.


Detto questo, solo perché puoi permetterti una rata del mutuo non significa che puoi permetterti una casa; le spese si sommano. Oltre a un pagamento mensile superiore al capitale e agli interessi sul mutuo, avrai anche le tasse sulla proprietà, l'assicurazione sulla casa e (in praticamente tutti i casi) l'assicurazione sul mutuo.


D'altra parte, l'acquisto di una casa può essere più economico nel lungo periodo e ti offre l'opportunità di costruire un patrimonio (si spera che la tua casa sia aumentata di valore quando andrai a venderla).


Non solo, ci sono anche dei risparmi fiscali nell'essere un proprietario di casa (anche se con le recenti modifiche fiscali potrebbero esserci dei limiti su quanto interesse ipotecario e tasse sulla proprietà puoi detrarre).


Questo non vuol dire che dovresti tuffarti direttamente nell'acquisto di una casa. Va benissimo affittare per qualche anno, risparmiare e acquistare una casa se sei deciso ad avere una casa tutta tua. I risparmi sui costi di essere un proprietario di una casa presuppongono anche che rimarrai in una casa a lungo termine e potresti non tener conto dei costi di manutenzione. Tuttavia, se paghi il mutuo e continui a vivere in casa, il bilancio finale può essere significativamente più economico anche tenendo conto dei costi di manutenzione della casa.


3. Mobilità o mettere radici: cosa è più importante per te?

Per quanto possa sembrare un cliché, gli imprevisti accadono. Anche con le migliori intenzioni, è difficile prevedere cosa potrà succedere in futuro. Se hai intenzione di rimanere in un posto per molto tempo e hai i mezzi finanziari per farlo, l'acquisto di una casa può avere più senso.


Tuttavia, è importante dare un'occhiata alla tua attuale situazione di vita e pensare se cambierà o meno nei prossimi anni. Perché se lo farà, anche le tue esigenze abitative potrebbero cambiare (ad esempio, potresti voler rimandare l'acquisto di una casa).


Ad esempio, tu e il tuo partner a lungo termine potreste esservi appena fidanzati e avete intenzione di sposarvi nei prossimi 2 anni. In questo caso, l'acquisto potrebbe non avere senso. Forse voi due volete capire come combinare le vostre finanze ed elaborare la vostra routine di budget prima di aggiungere una casa al mix.


Oppure diciamo che tu e il tuo coniuge vi siete appena sposati e non siete ancora sicuri di voler mettere su famiglia. Se hai qualche idea che potresti voler avere dei bambini presto, non dovresti comprare una casa che non potrà ospitare una famiglia in crescita in pochi anni.


In entrambi i casi, potrebbe essere una buona idea andare in affitto per il momento in modo da avere il tempo di capire cosa vuoi in una casa, quali sono le tue esigenze di budget e quale tipo di casa potrebbe essere la soluzione migliore per lo stile di vita che speri di avere in futuro.


4. Pesa i rischi dell'affitto e dell'acquisto

Come accennato in precedenza, ci sono rischi sia per l'affitto che per l'acquisto di una casa. Sebbene sia possibile accrescere il proprio patrimonio quando si acquista una casa, ci sono alcuni rischi finanziari. Per dirne uno, potresti perdere denaro se dovesse avvenire una flessione nel tuo mercato immobiliare locale. Oppure, se dovessi vendere la tua casa prima di quanto avresti voluto, potresti non essere in grado di recuperare ciò che hai speso in costi di compravendita o ristrutturazione.


Non dimenticarti i costi di manutenzione. Queste sono le spese che dovrai sostenere per mantenere la casa in ottime condizioni. Pensa a controllare i filtri dell'aria e le prese d'aria, testare gli infissi e risolvere i problemi idraulici, tra le altre cose.


Se sei concentrato su altri obiettivi della vita, come una carriera che richiede di viaggiare spesso, o se hai più figli piccoli da accudire, aggiungere la manutenzione della casa al tuo elenco di responsabilità potrebbe non essere la scelta migliore.


Al contrario, l'affitto significa che non avrai l'opportunità di accrescere il tuo patrimonio come faresti con l'acquisto. Il tuo affitto potrebbe aumentare in futuro (anzi, statisticamente aumenterà). Sarai anche alla mercé del tuo padrone di casa, ad esempio se ti verrà chiesto di trasferirti o di gestire le richieste di manutenzione che vengono rinviate.


5. Valuta la tua situazione finanziaria

È importante notare che devi essere realistico riguardo alla tua situazione finanziaria quando decidi tra l'affitto e l'acquisto. Una volta stimati i costi di affitto rispetto all'acquisto, sii onesto nel valutare se puoi permetterti altri costi iniziali come un acconto, riparazioni, costi di trasloco e acquisto di nuovi mobili. Considera l'utilizzo di un calcolatore di mutui per stimare i tuoi pagamenti mensili e la quantità di finanziamento che puoi permetterti.


A proposito, lo sapevi che noi di Immobilsistem Real Estate mettiamo tua a disposizione un consulente creditizio per calcolare esattamente quanto mutuo ti può essere concesso e a quale tasso?


In entrambi i casi, con un'attenta pianificazione del budget in questa fase preliminare, indipendentemente da ciò che sceglierai, sarai in grado di permetterti una casa o un affitto.


Come calcolare la differenza tra l'affitto e il comprare una casa

Il fatto che tu possa risparmiare di più affittando o acquistando può dipendere da alcuni fattori chiave. Uno è la tua posizione e i prezzi delle case o degli affitti nella tua zona. Successivamente è necessario considerare se una banca ti troverebbe meritevole di credito. Dopo aver preso in considerazione il prezzo di acquisto di una casa, l'acconto e i costi di compravendita, nonché il costo mensile del mutuo, confrontalo con il costo mensile dell'affitto e i successivi costi ipotizzati per un periodo di tempo. Sarai in grado di vedere le differenze tra i costi e il patrimonio che avresti accumulato in una casa.


Per vedere di persona se per te ha più senso acquistare o affittare, contattaci.


Pensieri finali

Non sempre c'è una risposta chiara alla domanda se è meglio affittare o comprare. A seconda della tua situazione di vita e delle tue finanze, la risposta potrebbe cambiare nel tempo. Ci sono altre opzioni, come ad esempio il rent-to-buy, dove si inizia con un affitto per poi passare a diventare proprietario di una casa. Indipendentemente dalla decisione che prenderai, è fondamentale che questa sia informata in base alla tua situazione finanziaria e al tuo stile di vita.


Se sei pronto per iniziare il processo di acquisto della casa, puoi iniziare online con Immobilsistem Real Estate subito.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti