• Immobilsistem Real Estate

Come richiedere il fondo di garanzia prima casa

Le agevolazioni sui mutui prima casa per under 36 sono state prorogate fino al 31 dicembre 2022.



La Banca d’Italia ha registrato una impennata delle richieste: “Nel 2021 l’espansione dei mutui è proseguita a ritmi sostenuti. Il loro tasso di crescita è più che raddoppiato, al 5%”.


A spingere la corsa ai mutui da parte dei giovani e delle giovani coppie sono state anche le misure introdotte dal governo Draghi con il Decreto Sostegno Bis nel giugno dell’anno scorso.


Tuttavia, questo mercato in evidente crescita ora è a rischio perché le banche hanno chiuso i rubinetti, rompendo di fatto l’entusiasmo.


Sarà più difficile, se non impossibile, acquistare casa tra i 18 e i 36 anni, senza un contratto a tempo indeterminato o delle garanzie solide.


Per questo è importante Il Fondo di Garanzia Consap, la concessionaria dei servizi assicurativi pubblici, una società interamente controllata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.


Questo Fondo ha favorito la corsa al mutuo giovani. Un Fondo ancora disponibile e al quale è possibile accedere, fino a disposizione diverse del decreto Aiuti Bis, alla prova del Senato il prossimo 6 settembre.


Chi può richiedere il Fondo di Garanzia prima casa

Questo Fondo è accessibile alle seguenti persone:

  • Coppie dove almeno uno dei due componenti abbia meno di 36 anni;

  • Famiglie composte da un solo genitore con minori a carico;

  • Giovani precari con meno di 36;

  • Chi abita in case popolari IACP.


Il Fondo è solo per l’acquisto di un immobile a uso abitativo come prima casa, non classificata come villa, castello, palazzo di pregio storico o artistico, abitazione signorile.


Chi effettua la richiesta non deve possedere altri immobili abitativi, ad eccezione di quelli acquisiti per successione di morte o in comunione con altri successori e in uso a titolo gratuito a genitori o fratelli.


Limite di reddito

I richiedenti mutuo 100% under 36 devono avere un ISEE inferiore ai 40mila euro.


Come richiedere l’accesso al Fondo di Garanzia prima casa

Documentazioni e informazioni sono disponibili presso la banca che aderisce al Fondo. La modulistica è comunque disponibile sul sito della Consap e su quello del Dipartimento del Tesoro.


Quali banche accettano il Fondo di Garanzia

Le banche stanno chiudendo i rubinetti. Non è ancora chiaro come sarà gestito in futuro questo Fondo. Ma ci sono ancora istituti di credito aderenti. L’elenco completo lo potete consultare cliccando su questo link.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti