top of page
  • Immagine del redattoreImmobilsistem Real Estate

Tiny House: cosa sono e dove si trovano

Tra le tante tipologie di immobili, esistono anche delle case davvero minuscole, chiamate tiny house. Si tratta di case di dimensioni ridottissime rispetto alla norma. Vediamo quali sono le loro caratteristiche e dove sono le case più piccole del mondo.



Cosa sono le tiny house

Con l’espressione inglese tiny house, si fa riferimento a case di piccole dimensioni che presentano specifiche caratteristiche.


Innanzitutto esse sono case prefabbricate, realizzate in legno, e come tali non hanno fondamenta e non sono ancorate a terra, quindi possono essere spostate da un luogo a un altro.


Le tiny house per la loro conformazione vanno posizionate su un terreno pianeggiante e solido.


La loro peculiarità è quella di essere funzionali nonostante le metrature ridotte, che possono partire da meno di 10 metri quadrati fino a raggiungere i 50 metri quadri per le più grandi.


I costi variano in base alla grandezza e alla tecnologia presente, ma il prezzo medio si aggira intorno ai 20.000 euro.


I vantaggi di questo tipo di abitazione, particolarmente adatte a essere usate come case vacanza, sono i costi bassi per l’acquisto e la gestione, la velocità di realizzazione, la vita a contatto con la natura e la sostenibilità ambientale.


Dove si trovano le case più piccole del mondo

Ecco quali sono e dove si trovano le tiny house più particolari del mondo:

  • Exbury Egg: è situata nel sud dell’Inghilterra e la sua principale caratteristica è quella di avere la forma di uovo e di galleggiare sul fiume;

  • Quay House: costruita nel XVI secolo, si trova nella cittadina gallese di Conwy ed è la casa più piccola del Regno Unito, delle dimensioni di 3 metri di altezza e 1,8 metri di larghezza;

  • Tiny Texas House: si trova a Luling in Texas e, nonostante l’aspetto estetico tradizionale, è dotata di ogni comfort e ha un’ottima efficienza energetica;

  • Tiny House Pod-Idlala: adatta a due persone, ha una metratura di circa 17 metri quadri e presenta un design minimal e moderno;

  • Tiny House di Parigi: ispirandosi all’alloggio francese chiamato “chambre de bonne”, ossia una piccola abitazione situata nel sottotetto di palazzi ottocenteschi, questa mini-casa è di soli 8 metri quadrati ed è formata da un letto, un tavolo, una cucina e un bagno;

  • Micro Compact Home: è un’abitazione altamente tecnologica ed ecologica realizzata da un team di ricercatori, che presenta una forma di cubo di tre metri per lato e che costa circa 30.000 euro;

  • The Little House: costruita del 1912, si trova a Toronto ed è formata da soggiorno, cucina, camera da letto e bagno;

  • Roll it home: è una casa molto particolare di forma cilindrica, priva di spigoli e con forme curve, nata ispirandosi alle navicelle spaziali;

  • Twelve Cubed Mini House: costruita con materiali che rispettano l’ambiente, si trova a Vancouver Island nella British Columbia ed è una casa destinata a ospitare due persone, formata da una camera, una cucina e un piccolo bagno;

  • Nano House: è un tipo di tiny house di 25 metri quadrati nata negli Stati Uniti e ha come principale obiettivo quello di ridurre le emissioni di CO2 nell’ambiente tramite l’uso di tecnologie.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page